Gioco online, settore mobile in espansione da qui al 2025: per quale motivo?

Il mondo del gioco online è in continua crescita. Lo dicono i dati, ma lo confermano anche i milioni di utenti che giornalmente si collegano ai canali di gioco, passando parte del loro tempo online. Secondo il sito BonusRicchi, una menzione particolare spetta ai casinò online.

I casinò, che alle spalle hanno un grosso lavoro di implementazione e sviluppo, hanno conquistato fasce differenti di utenti e si sono ritagliati il loro spazio all’interno del settore dell’intrattenimento. La tecnologia ha dato il suo grosso contributo, inutile nasconderlo. Il canale online, a differenza del gioco fisico, ha più possibilità da poter sfruttare e nel periodo pandemico ha avuto a disposizione un vantaggio non indifferente: l’accessibilità sempre garantita a fronte di restrizioni che hanno bloccato ogni forma possibile di aggregazione”, commentano dalla redazione di BonusRicchi.

La tecnologia ha dato il suo contributo fondamentale. In particolare se si considera che il gioco online può sfruttare il canale più in voga del momento, quello mobile. Stando alle stime dell’Europe Online Gambling Market, il mercato online dal 2020 al 2025 sarà quello più in crescita, destinato ad avere un maggior impatto rispetto a tutti gli altri canali.

Per quale motivo? Il canale mobile è destinato a svilupparsi sempre più perché sempre più massiccio è l’utilizzo di smartphone, anche da parte dei giovanissimi, che rappresentano il nuovo target di mercato su cui focalizzare le attenzioni e le cure da qui al futuro.

Questo porta come conseguenza dispositivi sempre più tecnologici e all’avanguardia. Gli sviluppatori di app dunque devono alzare l’asticella, che puntualmente viene portata qualche gradino più su. Ciò significa maggior performatività, maggior presa sul pubblico, particolari sempre più sviluppati e accattivanti per catturare il giocatore.

Oltre a ciò, va detto che il canale online sfrutta al meglio anche lo sviluppo delle reti telefoniche. Il 5G è ancora in fase di sperimentazione ma comincia a caratterizzare le connessioni di tutti gli utenti, almeno nelle città. Il 5G darà il contributo maggiore al gioco, assicurando una accessibilità maggiore, quasi illimitata, e soprattutto un “lag” minore. A ciò si aggiunga la portabilità, il fatto che online si può giocare ovunque e in ogni momento. Un vantaggio non indifferente per un settore che si appresta ad essere sempre più multimediale, immersivo, condiviso.

Le future implementazioni tecnologiche, c’è da scommetterci, faranno la differenza. Lo dimostra, per ora, il massiccio uso dell’Intelligenza Artificiale e del cloud computing, che nel mondo del gioco ha trovato terreno fertile su cui germogliare. Figurarsi nel futuro cosa ci sarà da aspettarsi…

Potrebbe piacerti anche